Presentazione con aperitivo al Christmas Food Village – 30 novembre 2013

Giovoni_Bollicineterapia    al  Christmas Food Village

Natale si avvicina..come scegliere la bollicina perfetta per brindare sotto l’albero e quale bottiglia mettere in fresco aspettando mezzanotte la Vigilia di Capodanno?

Scopritelo al Christmas Food Village sabato 30 novembre alle 12.00 c/o Cargo a Milano.

Qui tutti i dettagli! http://www.christmasfoodvillage.com/events/suggerimenti-per-i-brindisi-delle-feste-con-bollicineterapia/

Vi aspetto!

 

 

Pubblicato in Eventi di Bollicineterapia | Lascia un commento

Bollicineterapia a Eataly Roma

Per chi non era presente alla presentazione del 22 novembre a Eataly Roma, alcune immagini.

Pubblicato in Eventi di Bollicineterapia | Lascia un commento

Bollicineterapia a Bookcity Milano – Sabato 23 novembre

Una vita frizzante: lo spirito delle bollicine.

Aperitivo con Chiara Giovoni

Una sommelier stellata ci accompagna nel viaggio alla scoperta di un magico mondo fatto di bollicine: racconti, notizie, aneddoti su alcuni dei più affascinanti vini del mondo e suggerimenti per non farsi mai più scappare una bottiglia imperdibile.
Aperitivo con Chiara Giovoni, autrice di Bollicineterapia (Salani).

23 Novembre – ore 18:30

Società Umanitaria – Sala Bauer – via Daverio 7 Milano

*Tutti gli eventi di BOOKCITY MILANO sono gratuiti e a ingresso libero fino a esaurimento posti, salvo diverse indicazioni*
Pubblicato in Degustazioni di bollicine | Lascia un commento

Festival del Franciacorta in Cantina – Degustazione guidata Az. Il Mosnel

Tra le diverse iniziative che si snoderanno nelle diverse cantine della Franciacorta a fine settembre in occasione del Festiva del Franciacorta in Cantina, vi segnalo “DOSATO, O NON DOSATO, QUESTO È IL DILEMMA”.

Come di consueto, in occasione del Festival l’azienda Il Mosnel organizza percorsi di degustazione, visite in cantina e momenti conviviali con i piatti della tradizione locale, come i momenti “Franciacorta a Tavola” e “Aperitivo nel parco”.

Quest’anno avrò il piacere di condurre una degustazione didattica particolare e coinvolgente dal titolo  “DOSATO, O NON DOSATO, QUESTO È IL DILEMMA”, che si terrà domenica 29 settembre 2013 alle ore 10:30.

Insieme scopriremo tre Franciacorta, il metodo classico prodotto in questa terra unica della Lombardia, per comprendere il ruolo del dosaggio, ovvero di ciò che determina la dicitura Pas Dosè, Extra Brut e But in etichetta.

Il costo per persona è di € 20,00 ed è obbligatoria la prenotazione poichè l’evento è aperto ad un massimo di 20 persone.

Per informazioni e prenotazioni:
quellicheilvino@ilmosnel.com
Tel: 030/653117 oppure 329/5907390

Pubblicato in Eventi di Bollicineterapia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Bollicineterapia e Champagne Bruno Paillard a Paestum

 

Il Mattino di Napoli pubblica il 30 aprile la notizia della degustazione organizzata da Luciano Pignataro nel corso della manifestazione “Le Strade della Mozzarella” con gli Champagne di Bruno Paillard in abbinamento a Mozzarella di Bufala Campana DOP e la presentazione del mio Bollicineterapia.

Per sapere com’è andata potete leggere qui.

 

Pubblicato in Degustazioni di bollicine, Rassegna Stampa | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Bollicineterapia su Il Giornale di Brescia

Siparla di Bollicineterapia anche sul Giornale di Brescia del 24 gennaio.

Pubblicato in Rassegna Stampa | Lascia un commento

Scrivono di Bollicineterapia: Intown Magazine Dicembre 2012

Scrivono ancora di Bollicineterapia! Stavolta ne parla Intown Magazine di dicembre (a pag.70). Dicono di me: “con verve, entusiasmo e la competenza di una sommelier AIS racconta il mondo effervescente di champagne, spumanti e afftini, dalle regole base del servizio all’arte della degustazione”.

Buona lettura!

 

 

 

Pubblicato in Degustazioni di bollicine | Lascia un commento

Jaune Clicquot: il colore inconfondibile dello Champagne

Il colore è inconfondibile a livello planetario, tanto che per indicarlo non serve un numero Pantone ma basta il nome. E pensare che la storia dietro a quello che oggi è il “Jaune Clicquot” (giallo Clicquot) è fatta di intuizioni che la celebre Veuve, Barbe Nicole Ponsardine avrebbe sicuramente apprezzato. Questo perchè pur portando il suo nome, il colore non fu mai visto da Madame Clicquot, deceduta nel 1837. L’etichetta infatti risale a circa 40 anni dopo, quando nel 1876 fu avviata l’esportazione nel mercato anglosassone con la Cuvée Dry, per cui era stato studiato di apporre un’etichetta giallina, per poter distinguere queste bottiglie dal Brut destinate al mercato francese. L’etichetta fu depositata col nome “V.Clicquot P.Werlè” il 12 febbraio 1877 da Edouard Werlè, inizialmente responsabile commerciale e in seguito braccio destro di Madame Clicquot da cui nel 1866 ereditò la società. Tuttavia il colore scelto era abbastanza chiaro e simile all’etichetta del Brut, così quando entrambe le tipologie furono esportate, i sommelier nella penombra delle cantine spesso si trovavano a confondere le bottiglie. Col tempo si decise di accendere il giallo di toni più caldi e sgargianti, in modo da rendere le tipologie delle bottiglie immediatamente riconoscibili tra loro, fino a quando intravedendone l’incredibile potenziale comunicativo, nel 1945 Bertrand de Mun appose il “Jaune Clicquot” sull’etichetta ufficiale del Brut, facendone il colore distintivo della Maison Veuve Clicquot.

(dal mio articolo su Il Cucchiaio d’Argento)

Pubblicato in Storie di bollicine | Lascia un commento

Oggi bollicineterapia è su Grazia.it

Eccomi qui…nella sezione Love It di grazia.it

 

Pubblicato in Rassegna Stampa | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Bollicineterapia su GQ: l’intervista

Alla presentazione alla stampa tenutasi a Milano martedì 18 dicembre 2012 il giornalista di GQ Alberto del Giudice insieme al suo fido cameraman Lorenzo mi ha colto in questa intervista (in cui sono evidenti i segni dell’influenza e della febbre!).

Grazie a tutti i giornalisti, gli amici, e i lettori che sono passati.

Un grazie speciale a Champagne G.H. MUMM, Franciacorta Il Mosnel e Prosecco Zonin per aver resta splendida la serata.

 

Pubblicato in Rassegna Stampa | Lascia un commento